All'interno dei nostri spazi è stato approntato un protocollo anti-covid che consentirà di svolgere tutte le attività teatrali in totale sicurezza.
All'interno dei nostri spazi è stato approntato un protocollo anti-covid che consentirà di svolgere tutte le attività teatrali in totale sicurezza.
20+ ANNI
di storia e passione
750+ Studenti
formati con successo
150+ Spettacoli
su altrettanti palchi

giovedì 29/5/08 (ore 21.30) – sabato 31/5/08 (ore 22.00)

 
*L’ULTIMA MISSIONE* di Oliver Marchal
con Daniel Auteuil, Olivia Bonamy [Francia, 121′]
Marchal, l’ex poliziotto divenuto il profeta della nouvelle vague del cinema noir francese, chiude la sua trilogia sui flics (le divise di “strada” in gergo), sulle loro poche luci (quasi tutte caravaggesche) e le tante ombre (nere). In una Marsiglia travestita da Stoccolma, dove non passa un raggio di sole, un poliziotto stanco, che ha avuto la famiglia devastata, cerca di risalire dall’abisso dell’autopunizione prima macchiandosi di ogni reato da immigrato, poi proteggendo la nipote della vittima del feroce serial killer uscito per troppo garantismo. Pieno di veri e falsi indizi il poliziesco spinge il pedale del melò e di una visione ottocentesca, pre freudiana del delitto e castigo. Daniel Auteuil è come sempre catalizzatore nei panni del poliziotto fallito, protagonista a tutto tondo, mattatore di antico carattere che non si nega nulla, strabuzza occhi, fuma e beve: magnifico clichè dell’anti-eroe che rincorre l’ onore perduto. E la prossimità ai personaggi è resa esplicita da una macchina da presa sempre coinvolta, al limite del toccare i volti con l’obiettivo.

Related Posts

Leave a Reply