All'interno dei nostri spazi è stato approntato un protocollo anti-covid che consentirà di svolgere tutte le attività teatrali in totale sicurezza.
All'interno dei nostri spazi è stato approntato un protocollo anti-covid che consentirà di svolgere tutte le attività teatrali in totale sicurezza.
20+ ANNI
di storia e passione
750+ Studenti
formati con successo
150+ Spettacoli
su altrettanti palchi

IL CACCIATORE DI AQUILONI

sabato 10/5/08 (ore 22.00) – domenica 11/5/08 (ore 21.30)

 
*IL CACCIATORE DI AQUILONI* di Marc Forster
con Khalid Abdalla, Homayoun Hershadi [Usa, 131′]
Tratto dal bestseller di Kahled Housseini, è la storia di due bambini che crescono insieme, profondamente uniti, nella Kabul degli anni settanta. Amir è il figlio di un ricco uomo d’affari. Il padre di Hassan, invece, è un servo accolto nella famiglia di Amir, che finisce però per cedere alle tensioni razziali e politiche esplose nel paese. Anni dopo, Amir è uno scrittore e vive negli Stati Uniti, ma è ancora inseguito dai fantasmi della sua infanzia: il destino del suo amico Hassan riflette la storia recente dell’Afghanistan, brutalizzato prima dai sovietici, poi dai taliban. Poetico, emozionante, spettacolare, commovente, attori intensi, affascinanti ricostruzioni storiche, potenza narrativa. La colpa, la perdita, il perdono, il desiderio di redenzione, e un nucleo di intense emozioni in cui chiunque può immedesimarsi. Il resto è storia recente. In Afghanistan il film è stato vietato, e i suoi giovani protagonisti hanno dovuto cambiare Paese.

Related Posts

Leave a Reply