All'interno dei nostri spazi è stato approntato un protocollo anti-covid che consentirà di svolgere tutte le attività teatrali in totale sicurezza.
All'interno dei nostri spazi è stato approntato un protocollo anti-covid che consentirà di svolgere tutte le attività teatrali in totale sicurezza.
20+ ANNI
di storia e passione
750+ Studenti
formati con successo
150+ Spettacoli
su altrettanti palchi
 

giovedì 1 ottobre 2009 (ore 21.30) – venerdì 2 ottobre 2009 (ore 22.00)

 

i love radio rockdi R. Curtis, Philip Seymour Hoffman, Bill Nighy, Kenneth Branagh – [GB, Germania, 135′]

La fantasia al potere. I Love Radio Rock (diretto dallo sceneggiatore di Quattro matrimoni e un funerale e di Nottïng Hill), si presenta come una sorta di musical pop-rock condotto da un gruppo di attori strepitosi e meravigliosamente assortiti, capaci di calarsi nei panni di personaggi mitici e reali che hanno fatto sognare una generazione intera di inglesi. E’ la storia vera di Radio Caroline, un’emittente privata che si trovò a sfidare leggi incredibilmente repressive. Nel 1966 al largo delle coste inglesi galleggia un vecchio peschereccio, che al posto delle stive di pesce azzurro conserva file interminabili di vinili d’ogni foggia, misura e colore mandate sulle piste di piatti musicali da una banda di radio-dj, autoconfinatasi sul bordo delle oceano per trasmettere liberamente e su onde medie tutto il pop-rock di quegli anni (nei quali la Bbc non ne trasmetteva più due ore alla settimana). Una comunità di dj dedita a droga sesso e rock n’ roll, alla deriva sui Mar del Nord e capaci di qualsiasi cosa, come mandare in onda trasmissioni come minimo trasgressive e all’avanguardia per quei tempi inglesi di semi-libertà. Spaventato dall’influenza che quella musica ribelle e trasgressiva poteva avere sui giovani e giovanissimi, l’austero ministro Dormandy decide di avviare una personalissima battaglia per farla chiudere…


Related Posts

Leave a Reply