QUALUNQUEMENTE

Pubblicato da Marino Filippo Arrigoni il 14 marzo 2011 nella categoria Cinema Olimpia Margine Coperta

sabato 5/3/2011 (ore 22.00) domenica 6/3/2011 (ore 16.00 e 21.30)

 

QUALUNQUEMENTEdi Giulio Manfredonia con Antonio Albanese, Sergio Rubini, Salvatore Cantalupo, Lorenza Indovina.

In un’Italia ingrigita dal cemento dell’edilizia selvaggia e governata dalla ‘legge del pilu’ (nota alle cronache come “mignottocrazia”), Cetto La Qualunque (personaggio televisivo di Antonio Albanese nato nel 2003 e portato al successo con le trasmissioni della Gialappa’s band e Che tempo che fa) sembra abbracciare con inquietante realismo l’infima amoralità, la mancanza di regole e civiltà, e la fisionomia di un universo femminile sempre più sboccato, cui sembra indissolubilmente legata l’Italia del ‘Bunga-bunga’ di oggi. La pregnante attualità di questo personaggio ignorante, zotico e incivile che vive alle spalle della società, porta inesorabilmente a domandarsi se l’inventiva filmica non sia, in questo caso, il più sobrio riflesso di una inverosimile realtà…



Nessun articolo correlato.





Lascia un commento

Devi essere loggato per pubblicare un commento.