MINE VAGANTI

Pubblicato da Marino Filippo Arrigoni il 2 aprile 2010 nella categoria Cinema Olimpia Margine Coperta

sabato  3/4/2010 (ore 22.00) domenica 4/4/2010 (ore 16.00 e 21.30) e lunedì 5/4/2010 (ore 21.30)


MINE VAGANTIdi Ferzan Ozpetek, con Riccardo Scarmarcio, Nicole Grimaudo, Alessandro Preziosi, Ennio Fantastichini, Elena Sofia Ricci, Ilaria Occhini [Italia, 110', drammatico/commedia]

Segreti di famiglia. Tutti ne hanno, nessuno li vuole. Ma il bello dei segreti è che sono contagiosi. Ogni segreto ne genera un altro, poi un altro e un altro ancora. Che alla lunga, naturalmente, sono sempre meno segreti e sempre più comici. Scritto con brio assieme a Ivan Cotroneo, l’operetta corale si tuffa di testa nella Lecce barocca e nella famigliona dei pastai Cantone, tra immense tavolate, una nonna che rimpiange l’amore e un figlio (Riccardo Scamarcio, in ottima forma) che ritorna per confessarsi gay, ma si vede sorpassato da un congiunto. L’ultimo film di Ferzan Ozpetek è solare, strambo e felicemente disinibito, di una leggerezza e una verve che il regista de Le fate ignoranti aveva un po’ perso per strada dopo tanti film seri o seriosi se non cupi (come l’ultimo, Un giorno perfetto).  La chiave di commedia è riuscita ed è il risultato della maturità, dei cinquant’anni del regista. Che ci dice senza retorica qualcosa di semplice e assoluto: nessuno ha diritto di dirci che cosa desiderare e progettare per la nostra vita.



Nessun articolo correlato.





Lascia un commento

Devi essere loggato per pubblicare un commento.