LA FAMIGLIA SAVAGE

Pubblicato da admin il 20 marzo 2008 nella categoria Cinema Olimpia Margine Coperta

giovedì 20/3/08 (ore 21.30) – venerdì 21/3/08 (ore 22.00)

 
*LA FAMIGLIA SAVAGE* di Tamara Jenkins
con Laura Linney, Philippe Seymour Hoffman, Philip Bosco [Usa, 113']
Accettare la normalità della vita. Quella di rapporti familiari difficili, di amori così così e di ambizioni un po’ frustrate. John e Wendy sono un fratello e una sorella che vivono lontani e si sentono raramente, alle prese con gli stessi problemi: entrambi insoddisfatti della propria vita sentimentale e professionale si trovano all’improvviso a doversi prendere cura dell’anziano padre, non particolarmente amato, sprofondato negli abissi della demenza senile e cacciato dalla casa in cui si trovava dopo la morte della sua compagna. Passando da una casa di cura all’altra, i due impareranno a conoscersi e a conoscere meglio il proprio genitore. La parabola dei due loser (lei continua per forza d’inerzia una storia di sesso con un uomo di mezza età coniugato, lui è un professore frustrato e abbandonato dalla partner che non vuole sposare) è raccontata senza concessioni alla retorica e il loro rapporto con il padre morente è quanto più realistico, crudo ed essenziale visto da parecchio tempo a questa parte. Efficace nei dialoghi, incredibilmente ben musicato dall’ottimo Stephen Trask e graziato da uno dei finali più coerentemente ottimistici degli ultimi anni, La Famiglia Savage è un tragico, comico, romantico, piccolo, grandissimo film da non perdere.



Nessun articolo correlato.





Lascia un commento

Devi essere loggato per pubblicare un commento.