Toiiar Martirio

UN RIFLESSO SULLA VIOLENZA di Vincent Cappelli

 

Domenica 30 maggio 2004 alle ore 23 nella galleria di Via Valentini a Prato e organizzata dal Disco Pub City Sixty:

 

Performance teatrale della durata di 13 minuti con un contenuto di forte denuncia alla violenza gratuita verso le donne; in concomitanza con l’inaugurazione delle opere dello stesso autore.

 

Con la Compagnia Progetto Idra che per l’occasione ha ingaggiato artisti provenienti dall’Istituto d’Arte Drammatica di Lucca, dall’Accademia d’Arte di Firenze, dalla Compagnia Senza Sipario e preparati da Marino Filippo Arrigoni che ha codiretto lo spettacolo con l’autore Vincent Cappelli.

 

Gli artisti in ordine alfabetico che hanno affrontato questi 13 minuti di alta tensione divisi tra poesia e delirio sono:

Marino Filippo Arrigoni, Ronny Arrigoni, Roberto Pecchia, Andrea Sabatini, Giovanni Sbolci, Gianluca Tacconi, Lorenzo Tealdi e con la partecipazione, nel ruolo della vittima, della modella d’arte Elena Marini.