“Zitto che mi vien da ridere!”: cabaret per tutti con Andrea Muzzi

Pubblicato da Marino Filippo Arrigoni il 14 dicembre 2012 nella categoria Corsi di recitazione Progetto Idra

Inizia il 14 GENNAIO 2013 il Corso di Comicità e Cabaret condotto dal comico Andrea Muzzi

 

Zitto… che mi vien da ridere…!

andrea muzzi 2Il comico fiorentino Andrea Muzzi, noto per i film di A.Benvenuti e L.Pieraccioni, è in procinto di avviare per l’anno 2013 un nuovo corso basato esclusivamente sulla comicità.

 

Il corso si svolgerà ogni lunedì dalle ore 21 alle 23 presso il Cinema/Teatro Olimpia di Massa e Cozzile sede della scuola Progetto Idra e sotto la direzione artistica di Marino Filippo Arrigoni.

 

Il percorso è rivolto a tutti, sia ai principianti, sia a coloro che abbiano avuto già un’esperienza teatrale; a chi scrive testi e storie brillanti o a chi semplicemente è prolifico di battute; a chi insomma abbia l’energia per tirare fuori qualcosa di carino, di buffo, di simpatico da regalare ad un pubblico.

 

Andrea Muzzi, che conduce oltre al Laboratorio Zelig di Firenze anche la Scuola Nazionale di Comicità Massimo Troisi, selezionerà, dopo accurata preparazione, gli allievi idonei per sottoporli ai provini per un prossimo programma televisivo incentrato sulla ricerca e il lancio di nuovi talenti. Il corso formativo dei futuri cabarettisti prevede, oltre alla espressività in chiave “comica”, l’improvvisazione tecnica, la scrittura creativa, l’analisi del testo e lo studio dell’interpretazione.

 

Il mestiere dell’attore, sia esso comico o drammatico, e il saper stare sul palcoscenico non sono solo frutto di talento e tecnica: un artista ha bisogno di un laboratorio teatrale per sperimentare, mettersi in gioco e persino sbagliare, affidandosi ai consigli del maestro senza paura. I più affermati comici hanno cominciato proprio così, da laboratori come il nostro.

 

Le iscrizioni sono già aperte – il corso è a numero chiuso – affrettatevi !

Telefonate al 335 1219819 (tutti i giorni a qualsiasi ora) anche solo per chiedere informazioni oppure lasciate un messaggio col vostro recapito telefonico e sarete richiamati.




ARTICOLI SIMILI:






Lascia un commento

Devi essere loggato per pubblicare un commento.